news

Schedina del lunedì: pronostico Torino-Udinese e altro 22/11/2021

È tra un fine settimana all’insegna di sorprese e delusioni e la penultima giornata della fase a gironi di Champions League che si colloca questo lunedì 22 novembre 2021 in cui la Serie A e la Liga spagnola hanno ancora qualcosa da dire. Con il grande calcio europeo, insomma, non ci si annoia davvero mai: andiamo subito a vedere probabili formazioni e pronostici dei due match conclusivi della 13° giornata di Serie A e di Rayo Vallecano – Maiorca, valida per la 14° giornata della prima lega spagnola.

Hellas Verona-Empoli 18:30 22/11/2021

Il primo dei due posticipi del lunedì di Serie A vede in campo due squadre “rivelazione” di questo campionato 2021-22, con le 3 big in lotta per risultare nelle quote vincente Serie A. Un Verona che, a guardarlo, sembra quasi una delle eccellenze del campionato: dopo un inizio turbolento, l’allontanamento di Di Francesco nelle prime giornate e la scelta di Igor Tudor tra lo scetticismo generale, i gialloblù hanno iniziato a farsi strada tra le big. Non hanno abbassato la testa contro Roma, Lazio, Juve e persino il Napoli capolista: per poco non aveva la meglio anche sul Milan a San Siro. Un Verona, insomma, che ha ingranato decisamente una marcia diversa rispetto al passato e che ora ha raggiunto i 16 punti in classifica, proprio come l’Empoli che si trova ad affrontare questa sera.
Un’altra piacevole sorpresa di questa prima parte della stagione, i ragazzi di Andreazzoli, che sono ad una sola vittoria dall’eguagliare la loro miglior partenza di sempre in Serie A, quella del 2006.

Al Bentegodi il 22 novembre 2021 andrà in scena non solo la sfida valida per la 13° giornata di campionato, ma anche quella tra due squadre che, con pochi soldi e le ottime intuizioni dei loro due allenatori, hanno saputo sorprendere e stanno segnando un solco con il passato costruendosi una nuova reputazione in Serie A.

Probabili formazioni Verona-Empoli

Igor Tudor, forte dell’ottima forma del suo Verona, vorrebbe riconfermare la formazione che allo stadio Maradona ha fermato il Napoli in corsa per lo scudetto. Uniche novità al centrocampo, dove si va ricomponendo il duo serbo Ivan Ilic-Darko Lazović. Entrambi stanno lavorando per recuperare dai rispettivi infortuni, ma se per il primo la situazione resta complicata, per Lazović la presenza è quasi una certezza.  Indisponibili per il tecnico croato Bessa e Kalinic, squalificati. Davanti Cholito Simeone, già nove gol in questo campionato, con Barak e Caprari. Tutti disponibili invece per Andreazzoli. Ci aspettiamo dunque:

Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Tonelli, Viti, Marchizza; Haas, Ricci, Zurkowski; Henderson; Pinamonti, Di Francesco. All. Andreazzoli

Pronostico Hellas Verona-Empoli

Se guardiamo allo storico degli incontri tra le due squadre sembrerebbe che a detenere il primato di vittorie sia l’Empoli, con pochissimi goal segnati: solo una volta si è registrato l’Over 2,5 e il Goal, peraltro nello stesso match. La situazione attuale ci dà tutt’altra visione: il Verona ha il terzo miglior attacco in campionato, sta vivendo un momento d’oro e gioca in casa. Entrambe le squadre tendono inoltre a subire abbastanza: 23 reti al passivo per l’Empoli, 21 per il Verona. Il nostro suggerimento sulla base dei dati a nostra disposizione è l’1 della squadra in casa (a quota 1,73) e l’over 2,5 a quota 1.55. Giocata in combo 1 + Over 2,5 la quota è di 2.35!

Torino-Udinese 21:00 22/11/2021

Se il primo posticipo di questo lunedì si gioca tra due squadre che si trovano a 16 punti in classifica, il secondo è tra Torino e Udinese che condividono il risultato dei 14.
I granata vengono da due vittorie e tre sconfitte: i ragazzi di Ivan Juric sembrano avere una buona difesa, la terza migliore in campionato a dire il vero, ma anche il peggiore attacco della Serie A con sole 15 reti segnate dall’inizio del campionato. Sicuramente stasera scendono in campo davanti al pubblico di casa con il forte desiderio di riscattare un’annata, quella passata, chiusa quasi per miracolo fuori dalla zona retrocessione. Dall’altra parte, anche per l’Udinese, l’obiettivo in questa stagione sarà stare lontani dalla zona bassa della classifica: dopo un inizio altalenante adesso i friulani sono in 14° posizione e arrivano a Torino dopo la vittoria per 3-2 in casa del Sassuolo.

Probabili formazioni Torino-Udinese

Nessuna novità per Juric che porterà in campo il suo solito 3-4-2-1: confermato Belotti, al posto di Sanabria, in rientro Pobega dalla squalifica, che dovrebbe stare al fianco di Lukic. Ancora in dubbio Brekalo, infortunati in nazionale Ricardo Rodriguez e Praet. Linetty sarà l’altro trequartista.

Per quanto riguarda l’Udinese Gotti sembra intenzionato a confermare il cambio modulo messo in campo col Sassuolo. Quindi 4-2-3-1 con Beto unica punta e Walace e Arslin davanti alla difesa, i tre trequartisti dovrebbero essere Molina, Pereyra e Deulofeu. Assente Makengo, squalificato.

Ciò detto, al netto di eventuali sorprese o ripensamenti, stasera in campo vedremo:

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Aina; Brekalo, Linetty; Belotti.

Udinese (4-2-3-1): Silvestri; Perez, Rodrigo, Nuytinck, Samir; Walace, Arslin; Molina, Deulofeu, Pereyra, Beto.

Pronostico Torino-Udinese

Sebbene la situazione non brilli per nessuna delle due squadre in campo, sembrerebbe che stasera allo Stadio Olimpico Grande Torino i padroni di casa abbiano maggiori chance di vittoria. Juric ha visione e intuizioni, ma sembra manchino gli uomini giusti per realizzare quel passo in avanti che farebbe la differenza. Grazie alla difesa impenetrabile i granata sono comunque candidati alla vittoria ed è per questo che il nostro pronostico è per l’1 (a quota 1.97) e NoGoal a quota 1.87.

Rayo Vallecano-Maiorca 21:00 22/11/2021

Questo posticipo della 14° giornata di Liga è forse anche una delle partite che desta maggiore curiosità. Due neopromosse che hanno in qualche modo aggiunto un plus al campionato spagnolo riservando sempre piacevoli e inaspettate sorprese. Entrambe le squadre arrivano allo scontro con animi differenti: se i padroni di casa si trovano infatti in settima posizione con 20 punti, a pari merito con il Barcellona, il Maiorca occupa l’undicesima posizione con 5 punti in meno rispetto agli avversari. Il Rayo è imbattuto nelle ultime sei partite disputate in Liga, i maiorchini vengono da quattro pareggi consecutivi con Valencia, Siviglia, Elche e Cadice. Cosa possiamo aspettarci dunque stasera al Campo de Futbol de Vallecas?

Probabili formazioni Rayo Vallecano-Maiorca

Al netto di modifiche, ripensamenti e assi nella manica stasera in campo le formazioni saranno così composte:

Rayo Vallecano (4-2-3-1): Dimitrievski; Balliu, Saveljich, Catena, F.Garcia; Ciss, Comesana; Palazon, Trejo, A.Garcia; Guardiola.

Maiorca (4-2-3-1): Reina; Maffeo, Valjent, Russo, Olivan; Sevilla, Baba; Kang-In, Sanchez, Rodriguez; Angel.

Pronostico Rayo Vallecano-Maiorca

I ragazzi di Andoni Iraola vogliono sicuramente mantenere e migliorare la posizione e la performance di cui hanno dato prova in questa prima metà di stagione ecco perché la vittoria dei padroni di casa è fortemente realistica per gli addetti al settore che le assegnano la quota a 1.95. Tuttavia, non ci aspettiamo questa goleada ed è per questo che secondo noi la combo vincente potrebbe essere 1 + Under 2.5 quotata dai professionisti del settore a 3,50.

In conclusione, secondo noi, i tre big match di questo lunedì porteranno una bella tripletta di 1: una buona idea potrebbe essere scommetterli in multipla e andare in cassa con una schedina del lunedì che sostiene la vittoria delle squadre di casa!

Quote del 22 Novembre 2021

Verona-Empoli

1 = 1,73

Over 2.5 = 1,55

1+Over 2.5 = 2,35

Torino-Udinese

1 = 1,97

NoGoal = 1,87

 

Rayo Vallecano-Maiorca

1 = 1,95

1 + Under 2.5 = 3,50

 

Author image
Giacomo Manini, classe 1996, dal 2015 ha collaborato con soccermagazine.it, nbapassion.com, footbola.it ed altre testate sportive occupandosi di vari sport. Laurea alla Sapienza e master alla IULM.
You've successfully subscribed to Pronostici Sportivi
Great! Next, complete checkout for full access to Pronostici Sportivi
Welcome back! You've successfully signed in.
Success! Your account is fully activated, you now have access to all content.