news

Pronostico Champions League 24/11/2020: Fase a gruppi 2020

Dopo la pausa per le nazionali è pronta a tornare la Uefa Champions League, la competizione per club più emozionante e seguita in Europa. Archiviate le prime tre gare d’andata è tempo di ripartire con la quarta giornata dei gironi, che si disputerà tra martedì 24 e mercoledì 25 novembre. Tante le gare e big match da non perdere, con diverse italiane impegnate in sfide determinanti per il proprio cammino nel torneo. Ecco, dunque, le partite più interessanti e i pronostici della Champions League!

Olympiakos-Man City 25/11/2020 18:55

Incontro già da dentro o fuori quello che attende l’Olympiakos contro il Manchester City di Guardiola, con gli inglesi al comando del gruppo C di Champions. I greci si trovano attualmente al terzo posto del girone, con tre punti conquistati, mentre gli Sky Blues comandano a punteggio pieno. Nella gara d’andata giocata a Manchester ad avere la meglio è stata la formazione allenata da Pep Guardiola, che si è imposta sui biancorossi per 3 a 0 grazie alle reti di Torres, Gabriel Jesus e l’ex Juventus Joao Cancelo. Il Manchester sta dominando il proprio girone ed è una vera e propria macchina da gol (già nove segnati), e non sono bastati né Porto né Marsiglia ad impensierirli. Per l’Olympiakos, invece, le possibilità di passare il turno ci sono ancora, ma i ragazzi di Pedro Martins avranno bisogno di strappare almeno un punto agli avversari per non perdere terreno dal Porto, stabile al secondo posto con sei punti. Martedì sera alle 18:55 i greci scenderanno in campo col solito 4-2-3-1 con El Arabi unica punta, sostenuto da Randjelovic, Valbuena, Masouras. In porta andrà. Sa, protetto in difesa da Rafinha, Semedo, Ba e Cholevas, mentre a centrocampo M’ Vila e Bouchulakis centrali. Per il City invece 4-3-3 molto offensivo, con il tridente Foden, Sterling e Torres, mentre a centrocampo Rodri, Gundogan e De Bruyne a inventare e gestire la manovra. Difesa a quattro con Walker, Dias, Laporte e Zinchenko a coprire i guantoni del brasiliano Ederson.

Pronostico Olympiakos – Manchester City

City che parte come grande favorita non solo per la vittoria ma anche al passaggio del girone come testa di serie, quotata dunque 1.30. Per l’Olympiakos si fa davvero dura, soprattutto vista la difficoltà a segnare (solo uno in tre gare) ed inoltre una difesa poco attenta. Prevedibile quindi una serata con tante occasioni da rete, che portano a un interessante 2 + Over 2,5 dato a 1.80.

Liverpool-Atalanta 25/11/2020 21:00

Big match del gruppo D in scena mercoledì 25 alle 21:00, dove sotto i riflettori di Anfield scenderanno in campo il Liverpool e l’Atalanta. I padroni di casa, primi nel girone a punteggio pieno potrebbero già staccare il pass per gli ottavi con una vittoria, mentre i bergamaschi seguono a quattro punti. Per l’Atalanta di Gasperini partenza in Champions non eccellente, ma decisamente migliore dello scorso anno. Vittoria contro il modesto Midtjylland e poi un pareggio amaro contro l’Ajax in casa, fino alla sconfitta pesante per 5 a 0 con i Reds. Nonostante ciò, i bergamaschi hanno dimostrato di saper riprendersi sempre dopo le peggiori sconfitte e contro il Liverpool di Klopp potrebbe arrivare un’importante vittoria a tirare su il morale. Dall’altra parte, però, gli inglesi non stanno sbagliando nulla in Europa, con tre vittorie su tre, otto gol fatti e nessuno subito finora. In campo i Reds scenderanno col il classico 4-3-3, Alisson estremo difensore titolare, mentre in difesa Gomez e Phillips al centro, supportati sulle fasce da Alexander-Arnold e Robertson. A centrocampo non mancheranno Henderson, Diogo Jota e Wijnaldum, col tridente veloce e tecnico formato da Manè, Shaqiri e Firmino. Atalanta che invece si schiererà con un coraggioso 3-4-1-2, affidando l’attacco alla coppia Muriel-Zapata, supportati dietro dal Papu Gomez. Centrocampo di qualità con Hateboer, Freuler, Pasalic e Gosens, mentre in difesa Toloi, Romero e Djimsiti a coprire Gollini.

Pronostico Liverpool-Atalanta

Gara che, nonostante l’andata in cui finì 5 a 0 per i Reds, si fa molto più equilibrata di quel che sembri. Tanti i valori offensivi in campo, visti anche i moduli e stili di gioco dei due allenatori, che fanno pensare almeno ad un gol segnato a testa (Goal dato a 1.40). Per chi invece crede molto di più nei bergamaschi e nel loro coraggio, non può lasciarsi sfuggire il 2+Goal, quotato ben 5.75.

Bayern Monaco-Salisburgo 25/11/2020 21:00

Bayern Monaco a caccia dei tre punti per chiudere anzitempo il discorso qualificazioni agli ottavi, Salisburgo alla disperata ricerca di una vittoria per coltivare almeno il sogno Europa League. E’ un match testa coda quello in scena all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, coi tedeschi al comando del girone con nove punti e gli austriaci soli all’ultima posizione e un solo punto conquistato. I campioni in carica non hanno ancora mostrato punti deboli e vengono da una serie interminabile di vittorie in Champions, più decisi che mai a superare ogni ostacolo che si trovano di fronte. Gli uomini di Flick hanno segnato 12 reti in sole tre gare, espresso un gioco pazzesco e continuato a stupire nonostante le assenze. Mercoledì sera scenderanno in campo con un 4-2-3-1, in porta il muro Neuer, Hernandez, Alaba, Pavard e Boateng in difesa, mentre a centrocampo probabili Goretzka e Kimmich. Attacco stellare formato da Lewandowski, già a quota due reti in Champions, con Coman, Muller e Gnabry a sostegno. Per il Salisburgo equilibrato 4-4-2, con Stankovic tra i pali, Kristensen, Ramahlo, Wober e Ulmer in difesa, mentre a centrocampo Mwepu, Camara, Junozovic e Szobozlai. In avanti, Daka e Berisha.

Pronostico Bayern-Salisburgo

Sulla carta e dai pronostici non c’è storia, a confermarlo sono anche le quote scommesse Champions League, con l’1 dei tedeschi a 1.20, mentre gli austriaci 9.50. Resta da capire se sarà una delle solite “goleade” del Bayern, andando a puntare dunque sull’Over 3,5 (a 2.60), oppure più sofferta, magari con una vittoria dei bavaresi di un solo gol di scarto, quotata 4.95.

Pronostico Juventus-Ferencvaros 24/11/2020 21:00

I campioni d’Italia in carica ospitano gli ungheresi del Ferencvaros e cercano i tre punti per consolidare la qualificazione e avvicinarsi al Barcellona. Attualmente al secondo posto del girone con sei punti, gli uomini di Pirlo hanno vinto la gara d’andata per 3 a 1, perdendo però in casa col Barcellona per 2 a 0. Una vittoria permetterebbe alla Vecchia Signora di ipotecare il passaggio del turno e provare a riprendere i catalani, coi quali la sfida è programmata per l’8 dicembre. I bianconeri hanno mostrato finora un gioco ancora acerbo e in via di sviluppo, spesso affidandosi ai colpi da fuoriclasse di Ronaldo e alla solidità difensiva. A mancare questa volta, però, i centrali Bonucci e Chiellini, entrambi out, ma con il ritrovato De Ligt, rientrato in campo dopo uno stop di tre mesi. Gli ungheresi, invece, hanno solo un punto in classifica, occupano l’ultimo posto e sembrano destinati a uscire di scena anzitempo dall’Europa. Pirlo martedì sera schiererà probabilmente con un classico 4-4-2, formato da Szczesny tra i pali, in difesa Cuadrado adattato terzino con De Ligt, Alex Sandro (infortunato Demiral) e Danilo. A centrocampo Rabiot e Arthur sulla mediana, Kulusevsky a sinistra e Chiesa a destra. In avanti la coppia Morata- Ronaldo, con possibile ballottaggio per Dybala. Ferencvaros schierato invece col 4-3-3, Dubusz in porta, difesa composta da Lovremcsics, Horen, Blazic e Kovacevic. A centrocampo Somalia, Kharatin e Siger, mentre in avanti, Zubkov, Isael e Nguen.

Pronostico Juve-Ferencvaros

Juventus in gran forma dopo la vittoria contro il Cagliari in campionato, grazie al ritrovato Ronaldo e al muro in difesa De Ligt. La Vecchia signora parte col favore dei pronostici (1 dato a 1.09), mentre il 2 degli ungheresi del Ferencvaros addirittura 26.00. Vista la solidità difensiva e ai pochi gol subiti nelle ultime gare risulta ancora più interessante per gli amanti di scommesse sportive il No Goal, dato a 1.52.

Lazio-Zenit 24/11/2020 21:00

La Lazio ospiterà martedì sera i russi dello Zenit per provare a portare a casa una vittoria che vorrebbe dire quanto meno Europa League, ma soprattutto il passaggio del turno sempre più vicino. Gli ospiti non sono dei più facili da affrontare, nonostante la classifica li veda ultimi con un solo punto in tre gare. Gli uomini di Inzaghi hanno ottenuto una vittoria e due pareggi importanti, l’ultimo dei quali proprio a San Pietroburgo, dove un gol allo scadere di Caicedo ha regalato un punto prezioso. Nel girone dei capitolini lo scoglio più grosso è quello del Borussia Dortmund, primo con sei punti, ma già sconfitto all’esordio dagli azzurri. Inzaghi partirà probabilmente con un offensivo 3-5-2, in attacco il ritorno di Ciro Immobile insieme a Correa, a centrocampo Lazzari, Luis Alberto, Lucas Leiva, Parolo e Fares, mentre in difesa Hoedt, Acerbi e Radu. Per lo Zenit particolare 4-1-4-1, Karavaev, Lovren, Rakitskiy e Douglas Santos a proteggere i guantoni di Kerzhakov, a centrocampo Barrios, Erokhin, Ozdoev, Zhirkov e Kuzyaev. Unica punta ad impensierire Strakosha sarà Dzyuba.

Pronostico Lazio-Zenit

Partita equilibrata nonostante le differenze in classifica ma che vede la Lazio in vantaggio, anche a fronte delle ultime gare disputate. Gli uomini di Inzaghi con il ritorno di Immobile sembrano aver risolto i problemi davanti alla porta e trovano sempre il modo di segnare (Goal dato a 1.70), mentre la combo 1 + Over 1,5 può garantire con la sua quota di 2.20 una bella vincita.

Author image
Giacomo Manini, classe 1996, dal 2015 ha collaborato con soccermagazine.it, nbapassion.com, footbola.it ed altre testate sportive occupandosi di vari sport. Laurea alla Sapienza e master alla IULM.
You've successfully subscribed to Pronostici Sportivi
Great! Next, complete checkout for full access to Pronostici Sportivi
Welcome back! You've successfully signed in.
Success! Your account is fully activated, you now have access to all content.