news

Schedina Serie A: pronostici oggi 20a giornata 29/01/2021

Dopo il girone di andata di una stagione tra le più anomale che il campionato italiano di serie A ricordi siamo finalmente arrivati al giro di boa sani e salvi. È infatti un grande risultato che la stagione non sia stata interrotta nonostante che i numeri legati alla pandemia fossero simili se non peggiori a quelli della prima ondata della scorsa primavera, quando tutte o quasi le competizioni calcistiche del vecchio continente vennero interrotte per due mesi. Poi sono ripartiti in estate i pronostici Premier League, pronostici Champions League e molto altro.

Dal girone di andata, appena concluso, di possono trarre molte considerazioni interessanti, alcune note, altre meno. La prima cosa da sottolineare è la fine del predominio assoluto della Juventus sulla serie A. Dal 2011 al 2020 i bianconeri sono stati campioni d’inverno per ben 7 volte, aggiudicandosi regolarmente lo scudetto e vincendolo anche nelle 2 occasioni in cui al giro di boa c’era il Napoli al comando. Altrettanto inconsueto è vedere la Juve staccata di sette punti dalla vetta: sarà l’anno buono per mettere fine al predominio dei bianconeri?

Altra cosa che non si verificava da tempo è l’accoppiata delle milanesi al comando col Milan campione d’inverno a 43 punti e l’Inter a 41. Pur essendo solo a metà stagione sembrerebbe che la testa della classifica sia una questione da risolvere all’ombra della “Madonnina” anche tenendo conto che alcune concorrenti saranno presto richiamate agli impegni nelle coppe europee.

A proposito delle coppe europee, le vicende di Atalanta e Lazio, ma anche in parte della Juventus, dimostrano come la Champions logori chi non ha una rosa di estesa e di primordine. Atalanta e Lazio, passate brillantemente alla fase successiva, hanno particolarmente sofferto l’impegno e dovranno tornarci a breve, anche se non è possibile prevedere quanto possa prolungarsi ancora la loro permanenza in Champions.

Per quello che riguarda la coda della classifica, infine, la sorpresa negativa è rappresentata dal Parma e, ancor più dal Torino. I granata, al terzultimo posto, sono letteralmente invischiati nella lotta per non retrocedere anche se al giro di boa è troppo presto per trarre conclusioni definitive. Tuttavia, il fatto che ambedue le squadre abbiano cambiato da poco l’allenatore la dice lunga sulla loro situazione di classifica e di gioco.

Torino-Fiorentina 29/01/2021 20:45

Quando si è in coda nella classifica, come nel caso del Torino, ogni partita diviene fondamentale per tirarsi fuori dalle sabbie mobili del fondo classifica e forse la partita con Fiorentina, che in trasferta non brilla, potrebbe essere la situazione giusta per catapultarsi fuori dalla ultimissime posizioni. Intendiamoci: i viola non sono un cliente facile per un Torino alla ricerca del primo successo interno, ma di questi tempo, con la scomparsa delle squadre cuscinetto, non lo è nessuno. Nelle ultime otto trasferte a Torino, la Fiorentina ha vinto una sola volta, ma in generale, gli ultimi due match sono andati alla Fiorentina. Causa infortunio il Torino non potrà contare su Mërgim Vojvoda, Armando Izzo e Nicolas N'Koulou, praticamente buona parte della difesa, cosa non certo positiva per una squadra che ha subito sin qui 37 reti. Al contrario di Davide Nicola, Prandelli potrà contare invece sulla rosa al completo, non avendo né infortunati né squalificati.

Pronostico Torino-Fiorentina

Per Torino-Fiorentina, che si affronteranno il 29/01/2021 alle 20:45, i bookmaker prevedono una situazione complessivamente equilibrata. La vittoria interna è quotata a 2.80contro il 2.70 della vittoria esterna e il 3.15 del pareggio. L’Under 2,5, a 1.60, è considerato come più probabile dell’Over a 2.15, mentre i Gol/NoGol hanno quotazioni simili.

TIPOLOGIA DI SCOMMESSE

QUOTE TORINO FIORENTINA

Esito Finale 1x2

1 = 2.80

X = 3.15

2 = 2.70

Under/Over

Under 2.5 = 1.63

Over 2.5 = 2.15

 

Goal/No Goal

Goal = 1.85

No Goal = 1.85

 

Esito Primo Tempo 1X2

1 = 3.25

2 = 2.00

2 = 3.15

Bologna-Milan 30/01/2021 15:00

Il Milan visto nelle ultime settimane ha perso quella determinazione e quella freschezza che l’ha caratterizzato per buona parte del 2020. Nel 2021 il Milan ha subito ben tre sconfitte, pesanti sia sotto il profilo del risultato che da un punto di vista psicologico. L’ultima sconfitta in ordine di tempo ha coinciso anche con la sua eliminazione dalla Coppa Italia per opera dei cugini nerazzurri e una sconfitta in un derby ha sempre delle ricadute maggiori rispetto ad altri stop. In campionato si riparte invece dalla pesante lezione impartita ai rossoneri dall’Atalanta (0 - 3) al Meazza. Tuttavia, il Milan ha le carte in regola per ripartire. È per sempre al comando della classifica di sere A anche se gli avversari, seppur non di alta classifica, non vanno mai sottovalutati e il Bologna, soprattutto in casa, è squadra che ha sempre fatto molto bene.

Nelle ultime 14 trasferte il Milan non ha mai perso in casa del Bologna, bisogna risalire al 2002 per trovare una vittoria del Bologna. Un po’ meglio invece il comportamento in trasferta dei rossoblù sul Milan: l’ultima vittoria in trasferta (0-1) risale al 2016. Il Bologna può contare sulla rosa quasi al completo, l’unico indisponibile nella squadra allenata da Siniša Mihajlović è Santander. Decisamente più affollata l’infermeria del Milan con gli infortunati Kjaer, Kalulu, Gabbia, Bennacer, Tonali, e il nuovo arrivato Mandzukic, oltre a Calhanoglu ancora positivo al COVID-19.

Pronostico Bologna-Milan

Il Milan parte nettamente favorito con la vittoria in trasferta quotata a 1.83 contro il 4.15 che i bookmaker assegnano alla vittoria dei felsinei. Il pareggio è quotato a 3.80. L’Over 2,5 viene indicato come plausibile a 1.70 mentre nella Doppia Chance la quota del 1X(1.90) è senza dubbio la più frizzante.

TIPOLOGIA DI SCOMMESSE

QUOTE BOLOGNA MILAN

Esito Finale 1x2

1 = 4.05

X = 3.80

2 = 1.82

Under/Over

Under 2.5 = 2.15

Over 2.5 = 1.63

 

Goal/No Goal

Goal = 1.60

No Goal = 2.20

 

Doppia Chance

1X = 1.92

X2 = 1.20

12 = 1.22

Sampdoria-Juventus 30/01/2021 18:00

Saldamente insediata a metà classifica la Sampdoria di Ranieri è un osso duro per chiunque abbia l’ardire di andarla a trovare a Genova. Ne sanno qualcosa Lazio e Inter con i capitolini, in particolare, sconfitti nettamente e senz’appello per 3-0. La squadra di Ranieri è solida e gioca un ottimo calcio, come non se ne vedeva da un po’ da quelle parti. La Juventus però, a sette lunghezze dalla vetta della classifica, non può certo stare a guardare e quindi ci sono tutte le premesse per uno scontro molto interessante. Samp e Juve si sono incontrate un infinità di volte, uno degli scontri più frequenti nella storia del calcio italiano. In tempi recenti, nelle ultime 6 partite, la Juventus ha vinto 5 volte, lasciando agli avversari una sola vittoria, nel ritorno della stagione 2018-2019. Sotto il profilo del rendimento, dopo la pesante sconfitta subita in casa per opera della Fiorentina (0- 3) poco prima di Natale, i bianconeri hanno tenuto un ruolino di marcia di ottimo livello con7 vittorie e una sola sconfitta, incluso il passaggio alle semifinali di Coppa Italia. Pure la tabella di marcia della Samp è per niente disprezzabile. Nelle ultime 5 partite, se si eccettua la sconfitta con lo Spezia, la Sampdoria ha centrato 4 vittorie tra cui una particolarmente prestigiosa sull’Inter per 2 – 1.   I bianconeri dovranno fare a meno di alcune pedine di peso, primariamente Dybala ma anche Rafia, per infortunio. A queste assenze si aggiunge quella di Kulusevski per squalifica. I blucerchiati dovranno invece rinunciare, per infortunio, Ferrari, Gabbiadini E Tonelli.

Pronostico Sampdoria-Juventus

Partendo dal presupposto che la Juve è la favorita, a questo giro le quote dei bookmaker mi lasciano alquanto perplesso. Tra le 2 formazioni non esiste un divario tale che giustifichi l’eventualità della vittoria quotata a 6.0. Decisamente più plausibile la quota della vittoria esterna a 1.50, oltre il pareggio a 4.55. interessante la quota Goal a 1.70 e per chi come me è un po’ scettico sul trionfo dei bianconeri, può pendere in considerazione la possibilità di puntare l’1X in Doppia Chance a 2.50.

TIPOLOGIA DI SCOMMESSE

QUOTE SAMPDORIA JUVENTUS

Esito Finale 1x2

1 = 6.0

X = 4.55

2 = 1.50

Under/Over

Under 2.5 = 2.25

Over 2.5 = 1.57

 

Goal/No Goal

Goal = 1.70

No Goal = 2.05

 

Doppia Chance

1X = 2.50

X2 = 1.10

12 = 1.17

Inter-Benevento 30/01/2021 20:45

Con tutta la simpatia che si può avere per le matricole, soprattutto quando giocano bene, è difficile immaginare il Benevento di Pippo Inzaghi come un ostacolo insormontabile per l’Inter. I neroazzurri, secondi in classifica a 2 sole lunghezze dai rossoneri, vengono dall’ennesima vittoria sui cugini (2 - 1), successo che li proietta alle semifinali della Coppa Italia. Tra l’altro il Benevento viene da un periodo non esattamente buono, avendo incassato 3 sconfitte nelle ultime 5 partite, a fronte di un pareggio interno col Torino e una vittoria in trasferta col Cagliari. Il percorso dell’Inter è un po’ in chiaro scuro con 3 vittorie nelle ultime 6 partite, ma anche 2 sconfitte e un pareggio. I precedenti recenti tra le due formazioni sono sempre stati a favore dell’Inter. In nerazzurri si sono imposti rispettivamente per 2 – 0, 6 -2 negli ottavi di Coppa Italia del 2019 e un 2- 5 all’andata della stagione odierna. Se si eccettua D’Ambrosio, l’Inter potrà scendere in campo con la formazione tipo, mentre i campani dovranno fare a meno di Sau, per squalifica e degli infortunati Foulon, Letizia e Moncini.

Pronostico Inter-Benevento

I valori espressi dai bookmaker, per la partita Inter-Benevento danno la squadra di casa stravincente con la vittoria interna quotata a 1.23, il pareggio a 6.50 e la vittoria esterna a 11.0. Visti i precedenti si potrebbe giocare senza troppa apprensione anche l’Over 3,5 quotato a 1.98 e il Goal a 1.85.

TIPOLOGIA DI SCOMMESSE

QUOTE INTER BENEVENTO

Esito Finale 1x2

1 = 1.23

X = 6.50

2 = 11.0

Under/Over 3,5

Under 3.5 = 1.70

Over 2.5 = 1.57

 

Goal/No Goal

Goal = 1.70

No Goal = 1.98

 

Author image
Giacomo Manini, classe 1996, dal 2015 ha collaborato con soccermagazine.it, nbapassion.com, footbola.it ed altre testate sportive occupandosi di vari sport. Laurea alla Sapienza e master alla IULM.
You've successfully subscribed to Pronostici Sportivi
Great! Next, complete checkout for full access to Pronostici Sportivi
Welcome back! You've successfully signed in.
Success! Your account is fully activated, you now have access to all content.